Blob lunghe oro
Blob n° 12 carnevale
Blob n° 12 viola
Blob Oro
Cavassori inventa un modo del tutto originale ed esclusivo di interpretare la scultura; una tecnica totalmente nuova e inedita nel panorama artistico contemporaneo. L’artista utilizza il poliuretano espanso e lo elegge a materia prima per la realizzazione delle sue sculture. Applicando il procedimento inverso rispetto alla tecnica classica, Cavassori non scolpisce dal “pieno”, ma gonfia con il poliuretano espanso una forma, riempiendola. Iniettato in forme di tela precedentemente cucite, il poliuretano espanso dà origine a forme turgide e sinuose che vengono poi assemblate dall’artista. Successivamente dipinte con colori acrilici dal forte impatto cromatico, talvolta vestite con stoffe o con abiti maliziosi, le sculture vengono appese alle pareti diventando protagoniste dello spazio circostante. Di forte impatto visivo, le sculture ripropongo delle forme archetipiche che, disgiunte da qualsiasi “grammatica visiva” e da qualsiasi “forma pre-costituita” classica, possono inizialmente disorientare. Ma, proprio grazie al loro essere primordiali, trasudano elementi antichi quali: epicità, sensualità, erotismo, violenza, forza, ossia l’essenza dell’essere umano che lo spettatore è in grado di sentire e di, più o meno coscientemente, riconoscere.
Gruppo di lavori 123456

sito realizzato da Way-out